DONNA, VITA, LIBERTA’

Consulta, Tilt

È giunta questo pomeriggio a Racale, in Piazza San Sebastiano, l'opera Mahsa. Un'opera che sensibilizza verso la violenza di genere e della difesa dei diritti. Mahsa Amini è il nome della ragazza che è stata arrestata il 13 Settembre 2022 a Teheran per non aver indossato bene il velo. Tre giorni dopo moriva a seguito di gravi traumi. Mahsa Amini è diventata simbolo della condizione femminile e della violenza sulle donne. "DONNA, VITA, LIBERTÀ" Progetto di solidarietà "TILT: azioni di comunità per la partecipazione dei giovani", finanziato nell'ambito del programma europeo Corpo Europeo di Solidarietà.
Consulta Giovanile Racale